Meteo in peggioramento in Umbria nella giornata di martedì 22 novembre

Meteo in peggioramento nella giornata di domani in Umbria, martedì 22 novembre, per una nuova intensa perturbazione nord atlantica in arrivo sull’Italia. In merito il Centro funzionale della Regione che ha diramato un’allerta gialla.

Sull’Umbria – scrive Umbria Meteo – dal pomeriggio odierno nubi in aumento e piogge dalla tarda serata ad iniziare dai settori occidentali della regione con precipitazioni in estensione a tutto il territorio regionale entro la nottata.

Domattina martedì 22 novembre ancora piogge che si attenueranno dalla seconda parte della mattinata per poi cessare nel primo pomeriggio su gran parte della regione con residue precipitazioni in Appennino che andranno anch’esse diminuendo in serata fino a cessare durante la prima mattinata di mercoledì 23 novembre.

I quantitativi attesi sono simili a quelli della passata perturbazione, quindi – scrive ancora Umbria Meteo – staremo in un range compreso tra 15/20 mm e 40/50 mm.

La neve cadrà inizialmente a quote medio alte, oltre i 1800/2000 metri di quota, per poi calare fin sui 1200/1400 metri nel pomeriggio di domani martedì 22 novembre.

Venti inizialmente deboli o moderati meridionali, in rotazione da nord durante la mattinata di domani martedì 22 novembre con locali rinforzi nel primo pomeriggio, nord orientali mercoledì 23 novembre.

La giornata di mercoledì 23 novembre inizierà con un po’ di nubi che tenderanno a diminuire nel pomeriggio, venti nord orientali in attenuazione.

Temperature massime in aumento oggi, in calo domani e di nuovo in aumento a metà settimana, minime in aumento domani (stamattina alba fredda con molti valori compresi tra 0°C e 4°C), poi in calo soprattutto giovedì 24 novembre.

Articolo precedenteAll’ospedale di Branca il sesto Congresso Nazionale sulla Biosicurezza
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.