Si dimette il vicesindaco di Gualdo Tadino Fabio Pasquarelli

Sono state presentate questa mattina le dimissioni del vicesindaco di Gualdo Tadino Fabio Pasquarelli.

A quanto risulta le dimissioni dovrebbero venire accettate dal sindaco Massimiliano Presciutti, che entro il fine settimana probabilmente comunicherà il rimpasto all’interno dell’esecutivo con la nomina del nuovo vicesindaco.

Una notizia che è una sorta di fulmine a ciel sereno, poiché finora nulla era trapelato circa il fatto che si stesse consumando una rottura all’interno della giunta comunale. Questa mattina Pasquarelli ha presentato al protocollo le dimissioni, che sono quindi giunte sulla scrivania di Presciutti, che sembra siano motivate da “divergenze politico amministrative”. A quanto pare insanabili. Al riguardo nessuna comunicazione ufficiale al momento è stata fatta dai diretti interessati.

Fabio Pasquarelli è stato consigliere comunale di opposizione dal 2009 al 2014. Rieletto, fino al 2017 è stato presidente del consiglio comunale. Dimessosi dalla carica, entrò in giunta ricevendo le deleghe alla cultura, patrimonio, manutenzioni, turismo e commercio. Rieletto nuovamente, dal 2019 fa parte della giunta con l’incarico di vicesindaco e assessore ai lavori pubblici, manutenzione, ricostruzione, decoro urbano e numerazione civica. Al suo assessorato fanno capo anche i lavori finanziati con i fondi del Pnrr.

Articolo precedenteSabato 26 torna la Colletta Alimentare. Diverse le novità a Gualdo Tadino
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.