Istituto Casimiri, l’inglese all’infanzia con “Sir Cat”

Un bilancio estremamente positivo per la prima fase della minisperimentazione “Ascoltare e parlare l’inglese all’Infanzia con Sir Cat”, nata dalla collaborazione fra l’Istituto “Casimiri” e l’Istituto Comprensivo di Gualdo Tadino.

La sperimentazione, iniziata nel mese di novembre con la finalità di avvicinare all’inglese i bambini della scuola dell’infanzia, coinvolge alcune studentesse del liceo linguistico che, sotto la supervisione di un team di docenti del “Casimiri”, propongono ai piccoli alunni attività ludiche e creative in inglese, favorendo lo sviluppo di abilità linguistiche attraverso lo storytelling, ovvero la narrazione di storie.

Ciò consente ai bambini di apprendere l’inglese in modo divertente, sviluppando capacità di ascolto e concentrazione, mentre per gli studenti del liceo linguistico le attività svolte consentono di maturare esperienze utili ai fini dei PCTO, oltre ad essere estremamente formative sul piano umano e relazionale.

Gli incontri si svolgono in orario pomeridiano e proseguiranno anche nella seconda parte dell’anno scolastico, coinvolgendo tutti i plessi della scuola dell’infanzia di Gualdo Tadino.

Articolo precedenteAlessandro Cesaretti alla guida di Porta San Donato
Articolo successivoMarco Pierini, vincitore del Premio Leonardo da Vinci a Cesenatico, ricevuto dal sindaco
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.