Giorno della Memoria al Classico di Gubbio: se ne parlerà con Giacomo Marinelli Andreoli

Sarà Giacomo Marinelli Andreoli, popolare giornalista eugubino, a condurre la riflessione per il Giorno della Memoria del prossimo 27 gennaio, con gli studenti del biennio del Liceo Classico del Polo Liceale “Mazzatinti” di Gubbio.

Le classi, accompagnate dai docenti, si troveranno venerdì 27 gennaio alle ore 11 presso l’Aula Magna “Luciano Fabio Stirati”, sede Leopardi, per un incontro con il giornalista e scrittore, autore del libro “Nel segno dei padri. La storia di Guglielmina e Peter”.

L’incontro sarà un’occasione preziosa per riflettere insieme agli studenti su un episodio che ha tragicamente segnato la storia della città di Gubbio, affrontato dall’autore del libro in una prospettiva originale.

Articolo precedenteValfabbrica, ruba la spesa a un’anziana signora. Denunciato dai carabinieri
Articolo successivoCostacciaro, la Pro Loco cerca un volontario per il Servizio Civile Universale
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.