Rocchetta, iniziati i lavori di consolidamento del costone roccioso

Prende ufficialmente il via oggi lunedì 13 marzo, con i lavori di consolidamenteo del costone roccioso, il ripristino dell’area Rocchetta di Gualdo Tadino. I lavori consistono nel distacco degli ammassi rocciosi pericolanti e nella sistemazione di reti paramassi e barriere paramassi. Il trasporto in quota del materiale necessario per l’esecuzione è avvenuto tramite un elicottero.

I lavori, finanziati dalla regione Umbria per un importo complessivo di 750mila euro, sono eseguiti dalla ditta Tecnostrade srl di Perugia con l’ausilio di Geogrimp srl di Ancona ed Elispanair srl di Fondi (LT).

Dopo 8 lunghi anni di interminabile attesa – ha detto il sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti – finalmente oggi sono partiti i lavori. Si tratta del primo stralcio della messa in sicurezza del costone roccioso. Sono in corso di perfezionamento le istanze per avviare la sistemazione dell’intera zona, a partire dalla parte bassa della Valle del Fonno, dove insiste l’area privata di Rocchetta Spa. Interventi complessi e molto delicati che consentiranno finalmente di poter garantire di nuovo il transito nell’area in tempi speriamo ragionevoli”.

Articolo precedenteE’ on-line il sito web su Matteo da Gualdo
Articolo successivoGli studenti del “Casimiri” hanno incontrato lo scrittore Daniele Mencarelli
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.