Porta San Facondino, successo per la Giornata Gialloverde. Nominati i priori per il Palio di Primavera

Saranno Francesco Lovelli e Marta Passeri i priori di Porta San Facondino in occasione del Palio di Primavera del prossimo 1-2 giugno. La nomina ufficiale nel corso della Giornata Gialloverde di sabato scorso.

Un pomeriggio intenso, partecipato da tanti giovani, proprio come lo volevano gli organizzatori di Porta San Facondino. La Giornata Gialloverde, organizzata nel pomeriggio di sabato presso la scuderia delle Valciglie, ha colto nel segno.

Tanti i giovani e i giovanissimi che si hanno vissuto un pomeriggio cimentandosi con il tiro con l’arco, quello con la fionda o in groppa ai somari, che normalmente vengono utilizzati per il Palio di Primavera. Ma anche nella preparazione di biscotti e altri dolci in un laboratorio culinario proposto per la prima volta.

In tutto sono stati accompagnatati dai portaioli della taverna, del corteo storico e dei giocolieri che normalmente disputano i Giochi de le Porte.

“Una giornata rivolta ai piccoli portaioli e non, con i più giovani portaioli che hanno potuto conoscere il mondo di Porta San Facondino attraverso giri in groppa al somaro e tiri con l’arco o con la fionda e non solo – spiegano i priori Luca Fiorucci e Maria Cristina Cocchi – Giornate così valgono la pena di essere organizzate, progettate ed infine vissute. Grazie a tutti i piccoli portaioli che tra laboratori di cucina, prove di tamburini, giri a capezza e tiri con l’arco e fionda hanno partecipato alla giornata gialloverde”.  

La giornata ha visto anche la presentazione dei priori gialloverdi del Palio di Primavera. Sono stati Jacopo Angeli e Chiara Ricci, giovani priori del 2022, a presentare gli emozionatissimi Francesco Lovelli e Marta Passeri cui hanno ceduto il testimone.

“Grazie per aver creduto in noi per ricoprire questo importante ruolo. Cercheremo di assolverlo al meglio delle nostre possibilità e perché no…speriamo di riportare una vittoria che al Palio di Primavera manca da tanti anni“, hanno dichiarato i due neo priori. Il tutto in una splendida cornice gialloverde. “A Francesco, Marta e ai giocolieri va il nostro più grande in bocca al lupo per l’entusiasmante mese che li attende“, concludono dal comitato gialloverde.

Porta San Facondino ha organizzato diversi eventi in vista del Palio di Primavera. Prossimo appuntamento venerdì 19 maggio alle 18 con l’inaugurazione del negozietto dei gadget gialloverdi realizzato in piazza Martiri della Libertà. Seguirà alle 19, presso la taverna di via Nucci, la presentazione della nuova iniziativa di San Facondino, un libro di fiabe dedicato ai piccoli portaioli. Favole scritte dai portaioli e illustrate da Camilla Giovagnoli, curato da Edoardo Ridolfi, dedicate ai piccoli gialloverdi e non solo.

Articolo precedentePresentato a Gualdo Tadino il libro “Alma Buenos Aires”
Articolo successivoPossibile aprire un nido familiare a Gualdo Tadino e nei comuni della Fascia
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.