Sfacchinata, è record di iscrizioni. Vince Alessandro Mazzetti

Record di iscrizioni per la 32esima edizione de “La Sfacchinata” di Gualdo Tadino con 293 pettorali.

Un grandissimo successo premiato da una bellissima giornata di sole che ha regalato a tutti i presenti una giornata di sport davvero indimenticabile. Segno che la macchina organizzativa messa in campo dall’Atletica Taino in questi anni e il nuovo percorso veloce di 10,1 km, con partenza dal centro storico ed arrivo al palasport, hanno convinto sempre più runners a partecipare ad una manifestazione podistica, inserita nel calendario nazionale Fidal, destinata a crescere ancora.

Dopo aver raggiunto il centro storico a piedi, accompagnati dai podisti di casa, gli atleti sono partiti alle 9.30 da Piazza Martiri della Libertà, salutati dal sindaco Massimiliano Presciutti e dagli assessori Stefano Franceschini e Jada Commodi, a cui sono seguiti i ringraziamenti del presidente della Atletica Taino Mario Procacci all’Unitalsi per il consueto prezioso contributo ed a tutti gli sponsor, a partire dai main sponsor Motus, Birra Flea e Fazi Carni.

A tagliare per primo il traguardo di Via Cavour, Alessandro Mezzetti della Grifo Runners Perugia che ha chiuso la gara in 33’45’’ con una media di 3’23’’ al km. Secondo classificato Marco Bianchi della Atletica Potenza Picena con 34’02, seguito da Nicola Pirilli della TX Fitness con 34’37’’.

Per la femminile prima classificata Martina Cappelletti che ha tagliato il traguardo in 39’40’’ (3’58’’). Dietro di lei Linda Carfagna della Gubbio Runners con 40’13’’ e Maria Vittoria Mari della Atletica Urbania con 41’01’’.

La Gubbio Runners ha vinto il premio per la società con più iscritti, seguita da Atletica Winner Foligno, Avis Fabriano, Atletica Il Colle, Assisi Runners e Pietralunga Runners.

A tutti i partecipanti è stato donato il pacco gara con una bottiglia ed un bicchiere del main sponsor Birra Flea, mentre i vincitori sono stati premiati con piatti in ceramica della tradizione artistica gualdese.

Prossimo appuntamento per domenica 9 luglio a Valsorda con la “Tra i Monti de Gualdo” di 10 km, valida per il campionato regionale Fidal di corsa in montagna, ed il Valsorda Trail di 20 km (D+900 mt), 1° Memorial Antonio Fabi, entrambe valevoli per la 5a prova del “Top Runners Challenge – Etruscan Cup 2023”.

Articolo precedenteTuffo nel Medio Evo, grande successo del Convivium Epulonis
Articolo successivo“Esploratori della Memoria”, la scuola “Mari” di Nocera premiata per la ricerca su Sbarretti
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.