Presciutti: “Presto l’antistadio avrà un nuovo fondo in erba sintetica”

Il campo di calcio a undici del Centro Sportivo “Nello Saltutti” di Gualdo Tadino avrà un nuovo fondo in erba sintetica di ultima generazione.

Lo ha annunciato sabato scorso il sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti, a margine della premiazione del Cerqueto Calcio per la conquista del campionato di Promozione, dove ha anche comunicato che la stessa società biancazzurra giocherà il prossimo anno nello stadio “Carlo Angelo Luzi” non appena saranno ultimati i lavori che interessano spogliatoi, tribune e campo di gioco. Presumibilmente ad ottobre 2023.

Nel luglio 2017 una lettera della Lega Nazionale Dilettanti aveva comunicato che l’antistadio, non essendo più omologato in deroga per le gare ufficiali, poteva essere utilizzato solo per gli allenamenti. Il campo era stato poi anche chiuso per alcuni mesi per la ripulitura del fondo.

Ora l’annuncio da parte del sindaco Presciutti della richiesta di un mutuo al Credito Sportivo per il finanziamento dell’opera. Il Comune, ha detto il primo cittadino, ha già acquisito diversi preventivi e quindi si attende l’espletamento della parte burocratica e il via libera al finanziamento per poter iniziare lavori.

Articolo precedenteCerqueto e Basket Gualdo premiate dal sindaco di Gualdo Tadino
Articolo successivoA Nocera il “Sigismondi” ha ospitato il Festival delle “Learning Cities”
Redazione Gualdo News
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.