In cerca di funghi sul Monte Penna, traditi dalla nebbia e tratti in salvo dai Vigili del Fuoco

Erano usciti in tre alla ricerca di funghi sul monte Penna, ma a causa della nebbia di questa mattina hanno perso l’orientamento. Grazie alla posizione GPS, inviata tramite WhatsApp alla sala operativa dei Vigili del Fuoco, hanno chiesto aiuto e poco fa sono stati ritrovati sani e salvi (nella foto). La disavventura si è conclusa grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Gaifana. I tre uomini stanno tutti bene.

Articolo precedenteGualdo Tadino, decennale Birra Flea: due giorni di festa a Universo Flea
Articolo successivoIl Papa proroga il mandato episcopale del vescovo Sorrentino
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.