Suoni Controvento, questa sera a San Pellegrino il Quartetto Takedemi

Pietralunga gremita di pubblico per Eugenio Finardi, in trio con Raffaele Casarano e Mirko Signorile, che sabato 22 luglio, nell’ambito di Suoni Controvento, ha conquistato piazza Fiorucci coinvolgendo i presenti in un concerto raffinato e intimo, spaziando dalle note dei suoi brani più noti a quelle di autori a lui cari come, tra gli altri, Franco Battiato e Ivan Fossati. Quella che ha animato il borgo dell’Alta Valle del Tevere è stata una vera e propria esperienza collettiva sul filo delle grandi emozioni condivise.

Questa settimana si inizia il 25 luglio alle 21 nella chiesa di San Pellegrino di Gualdo Tadino con le note dei flauti del Quartetto Takedemi: Alice Morosi, Francesca Panzolini, Angelica Pagliaccia, Asia Martoccia. Musiche di Bach, Briccialdi, Castérède, Floee, Bizet.
Evento ScvSlow realizzato in collaborazione con il Comune di Gualdo Tadino e il Conservatorio Morlacchi di Perugia. Ingresso libero.

Il 26 luglio alle 21 a palazzo Ducale di Gubbio c’è l’artista portoghese dalle origini capoverdiane Carmen Souza che presenterà il suo progetto musicale “Interconnectedness” che parla della vulnerabilità causata dalla pandemia di covid 19 e affronta temi centrali l’umanità e il modo in cui siamo tutti interconnessi. L’evento si realizza in collaborazione con il Comune di Gubbio e la Direzione regionale musei Umbria. Prevendite su circuito TicketItalia e TicketOne

Per l’occasione, momento di degustazione di vini umbri a cura del Movimento Turismo del Vino Umbria. 

Il 28 luglio alle 21 al chiostro di San Francesco a Montone spazio a “Pinocchio”, film muto del 1911 con Emanuele Stracchi al pianoforte in sincrono dal vivo. Prima trasposizione cinematografica del romanzo di Collodi, prodotto dalla Cines. Evento realizzato in collaborazione con il Comune di Montone. Prevendite su circuito TicketItalia

Il 29 luglio alle 18 a Castello Campello Alto a Campello sul Clitunno torna a Suoni Controvento il maestro Paolo Angeli con “Nìjar”. Con questo progetto l’artista sorprende con i suoni della sua chitarra orchestra, mettendoli al servizio di un classico della letteratura spagnola, realizzando una vera e propria colonna sonora. Per la prima volta nella sua carriera trentennale si approccia alla lingua spagnola per declamare i versi di Lorca. Evento realizzato in collaborazione con il Comune di Campello sul Clutunno. Prevendite su circuiti TicketItalia e TicketOne

Alle 21 in piazzetta Caterina a Valfabbrica “Extravaganza” con Extra Sauce, ensemble italiano il cui obiettivo è fare musica ad alta energia per ogni tipo di ascoltatore, facendolo ballare. Evento SCVslow realizzato in collaborazione con il Comune di Valfabbrica. Ingresso libero

Alle 21.15 in piazza Saint Ambroix a Fossato di Vico tappa del progetto nazionale “Calvino 100 – In cammino sul filo delle montagne”, omaggio a Italo Calvino a 100 anni dalla sua nascita (15 ottobre 1923), promosso dalla Fondazione Cirko Vertigo. Parole d’ordine “sostenibilità ecologica e ambientale”. Evento SCVslow realizzato in collaborazione con il Comune di Fossato di Vico. Ingresso libero

Il 30 luglio alle 11 nella suggestiva grotta di Sant’Agnese sul monte Cucco (Costacciaro) “Meraviglioso Egitto”, concerto di musica tradizionale egiziana con lo Zikrayati Trio: Emanuele Le Pera (percussioni arabo-ottomane), Mosè Chiavoni (clarinetto), Ghazi Makhoul (liuto e canto). Quarta tappa del programma “Percorsi sonori sulle orme del naturalista esploratore perugino del XIX secolo Orazio Antinori: l’Egitto”. Evento realizzato in collaborazione con il Comune di Costacciaro, Cams e Università degli Uomini Originari di Costacciaro. Ingresso libero

Dalle 16 alle 18 nella Faggeta del monte Cucco (ritrovo da Tobia) “La regina ha perso la testa”, trekking con delitto con Roompicapo: un tranquillo trekking di divertimento si trasforma nel teatro di un misterioso omicidio. Cos’è successo? Sfoderte il vostro intuito e catapultatevi nella foresta delle meraviglie alla ricerca di stravaganti sospettati. Prenotazioni e informazioni sui costi: 329 5758765 – 392 5245864 – roompicapo@gmail.com

Alle 17.30 a Val di Ranco Libri in cammino con Valentina Parasecolo che presenterà il suo libro “Cronache private” (Marsilio). Guide e animazione letteraria Giannermete Romani e Giovanni Dozzini. Informazioni e prenotazioni: 347 1148395

Alle 21 a Pian delle Macinare, a Costacciaro, “Lumine Arbor Sonus”, debutto dell’evoluzione di “Arbor Sounus”, progetto in notturna appositamente immaginato per il festival Suoni Controvento. Con Tetraktis percussioni, Federico Ortica (live electronics), Andrea Marchi (interaction videomapping), David Giacchè (F.O.H. engineer). Le vibrazioni acustiche generate da Tetraktis percussioni si trasformeranno in luce e illumineranno il bosco tramite un videomapping interattivo che trasformerà il concerto in uno spettacolo audiovisivo immersivo. Evento realizzato in collaborazione con Fondazione Perugia, Comune Costacciaro, Università degli Uomini Originari di Costacciaro, Maja Trek and Adventures. Prevendite su circuiti TicketItalia e TicketOne.

Sempre alle 21 a Villa Anita a Sigillo protagonisti del palco sarà la Bandabardò con la presentazione in musica di Bandabardò – Se mi rilasso collasso Un libro suonato con Finaz, Nuto, Bachi, Orla”, libro che racconta il trentennale della storica band. Ingresso libero per l’evento ScvSlow realizzato in collaborazione con il Comune di Sigillo. 

Articolo precedenteMelania Giglio interpreta alla Rocca Flea “Amy Winehouse. L’amore è un gioco a perdere”
Articolo successivoAl via al CT Olympia la tappa gualdese del Circuito dell’Olio intitolata a Giuseppe Pennoni
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.