Lo spettacolo su Aldo Moro di Marco Bisciaio in scena questa sera al Palio ErmoColle

Lo spettacolo di Arte & Dintorni “Tutti credettero che l’incontro tra i due giocatori di scacchi fosse casuale – una storia su Aldo Moro” di Marco Bisciaio, per la regia di Marco Bisciaio e Marco Panfili, verrà presentato questa sera, mercoledì 2 agosto, a Langhirano, in provincia di Parma, in occasione della XXII edizione del Palio ErmoColle.

Il palio poetico musicale teatrale ErmoColle è una vera e propria sfida tra compagnie teatrali, esordienti e non, provenienti da tutta Italia. Unica a livello nazionale, la competizione si svolge ogni anno nel corso delle prime due settimane di agosto e svela luoghi sempre diversi e suggestivi della provincia di Parma.

Lo spettacolo di e con Marco Bisciaio, già andato in scena a Gualdo Tadino, è una panoramica sui fatti salienti della storia del nostro Paese di un anno, il 1978, tra i più complessi del ‘900.

L’attore/narratore, microfono in mano, alternerà storie di cronaca, sport e cultura per giungere al 16 marzo 1978, uno dei giorni più bui della nostra Repubblica: il rapimento di Aldo Moro. Momenti di tensione scenica si alternano ad episodi più leggeri dando vita ad uno spettacolo dinamico e coinvolgente.

Articolo precedenteA Gualdo Tadino nuovo sistema di segnalazione luminosa per la ZTL
Articolo successivoEscursionista disperso sul Cucco, recuperato dal Soccorso Alpino e Speleologico
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.