Eduscopio 2023, il “Casimiri” si conferma il primo liceo scientifico del comprensorio

Il liceo scientifico “Casimiri” di Gualdo Tadino è il primo del comprensorio: ancora una volta lo attestano i dati di Eduscopio, il progetto della fondazione Agnelli che, come ogni anno, valuta gli istituti superiori italiani confrontando le valutazioni finali degli studenti con i risultati universitari e lavorativi.

I dati Eduscopio 2023/2024, on line dal 22 novembre, collocano il liceo scientifico gualdese su un livello sostanzialmente analogo a quello di prestigiosi istituti della regione con un indice FGA pari a 71,16, che si ricava dal raffronto fra la media dei voti e la percentuale di crediti conseguiti dagli studenti universitari nel primo anno di corso. In risalita anche il liceo linguistico, che con l’indice di 54,75 si attesta alla pari del Properzio di Assisi e supera il Frezzi di Foligno.

Un risultato più che lusinghiero, quello ottenuto dall’istituto superiore gualdese, “che ancora una volta premia la solidità di una tradizione formativa di indiscussa qualità ed efficacia”, evidenzia il Casimiri.  

Articolo precedenteProgetto Hub Particular, partito da Gualdo Tadino per Cuba un container di macchinari e materie prime
Articolo successivoIl Centro Salute della Fascia Appenninica presidio strategico contro la violenza di genere
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.