A mano a mano, un week end di solidarietà

Domani, sabato 2 dicembre, e domenica 3 arriva il momento della solidarietà promossa da “A mano a mano” iniziativa nata in questi giorni a Gualdo Tadino con lo scopo di aiutare i bambini di Gaza in un momento di grave crisi sanitaria e umanitaria.

Il primo evento è previsto per sabato 2 dicembre a partire dalle ore 16.30, con una fiaccolata che prenderà il via dalla chiesa di San Giuseppe Artigiano di via Perugia. Poi tutti al palasport “Carlo Angelo Luzi” per la musica dei Fu.Pe.Ri, uno spettacolo di magia, il truccabimbi, una ruota virtuale a premi e l’animazione di CreaMe.

Domenica 3 dicembre alle ore 10 via al torneo misto di beneficenza di padel, presso la Flea Padel Arena e La Bandeja Gualdo Padel. La quota di iscrizione è di 30€ a coppia.
I proventi degli eventi saranno devoluti alla Famiglia religiosa del Verbo Incarnato di Betlemme e Gaza.
CLICCA QUI per donare

“Attraverso le Suore della famiglia religiosa del Verbo Incarnato di Betlemme, vogliamo raggiungere il cuore di Gaza – dicono dal comitato – e offrire il nostro umile contributo per alleviare le sofferenze dei più piccoli e fragili, in un contesto di guerra e fame, indigenza e solitudine. Alla drammatica contingenza dell’oggi preferiamo la speranza di un domani migliore, da costruire insieme a uomini e donne di buona volontà. La parrocchia latina della Sacra Famiglia, l’unica cattolica della Striscia, sta ospitando oltre 700 sfollati in condizioni di estrema precarietà, ecco perché c’è bisogno di aiuto e solidarietà. “A mano a mano” è un contenitore di idee che raccoglie l’adesione di Associazioni di volontariato del territorio e che si impegna a raccogliere fondi da inviare nei luoghi di guerra attraverso eventi e iniziative che abbracciano tutta la fascia appenninica”.

Articolo precedenteCittà di Castello e Branca: gli ospedali a misura di donna della Usl Umbria 1
Articolo successivoUn Natale solidale nelle scuole primarie di Nocera Umbra
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.