Settimane della legalità al “Sigismondi” di Nocera: incontro con il maresciallo Tenti

Settimane all’insegna della legalità quelle che stanno vivendo i ragazzi del “Sigismondi” di Nocera Umbra che, dopo aver assistito allo spettacolo teatrale nell’ambito del progetto “Bullistop” per dire no al bullismo e alla violenza di genere, hanno incontrato in classe il comandante della Stazione Carabinieri di Nocera Umbra, il maresciallo Davide Tenti, insieme alla psicologa e operatrice del Centro Antiviolenza del territorio, la dottoressa Milena Giomboni.

Gli incontri hanno suscitato molto interesse e hanno aperto un confronto molto vivace, in quanto il tema è particolarmente sentito dai giovani che con fermezza, convinzione ed unanimità condannano ogni gesto che non sia rispettoso della dignità della persona umana.

“Amare significa proteggere e non prevaricare. Fare prevenzione è importante per evitare che si costruiscano relazioni tossiche e malate che potrebbero sfociare in violenza quando, nel caso di femminicidi, la donna viene considerata una proprietà. Rivalutare il concetto di libertà, di fiducia, di ascolto e di comprensione reciproca in un rapporto d’amore è la base per la costruzione di relazioni sane anche tra i giovani”, sottolinea l’istituto.

La legalità è uno dei nuclei tematici del progetto “Salute e Legalità”, che consente al Sigismondi di organizzare periodicamente incontri con le forze dell’ordine ed esperti che si rivelano sempre molto partecipati e sentiti dagli studenti, perché si parla di loro, del loro mondo e di ciò che significa essere responsabili delle proprie azioni e di quanto le proprie scelte incidano sulla vita degli altri.

E’ doveroso per la scuola mettere in campo tali iniziative – ricorda il dirigente scolastico Leano Garofolettiin un periodo che si caratterizza per un diffuso senso di insicurezza, l’educazione alla cittadinanza può certamente contribuire a formare cittadini attivi, informati e consapevoli”.

Articolo precedenteOpposizione: “Silenzio assoluto su Saxa Gualdo. Cosa succederà dopo il 31 dicembre?”
Articolo successivoSabato 2 dicembre Daniele Gelsi inaugura il suo nuovo atelier
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.