Con “Alekos il poeta delle bolle” al Don Bosco uno spettacolo per tutta la famiglia

Appuntamento sabato 16 dicembre alle ore 17 al teatro Don Bosco di Gualdo Tadino con “Alekos il poeta delle bolle“, uno spettacolo che fa sognare, creato intorno all’oggetto più impalpabile, evocativo, surreale e divertente di sempre: la bolla di sapone.

L’antico gioco coniuga il teatro in rima con un’originale tecnica di bolle di sapone e magia. Un’affabulazione che, senza rinunciare ai contenuti, mostra come divertimento, levità e cultura possono convivere senza ridursi a mero intrattenimento. Un’esperienza per tutti: famiglie, bambini, utopici realisti e concreti sognatori di ogni età.

Artista poliedrico, poeta delle bolle e narratore, Alekos Ottaviucci conduce il pubblico in un mondo magico e colorato in cui bolle di fumo, bolle giganti e migliaia di bolle impazzite si legano con forza e originalità alla narrazione poetica. Un’esperienza appassionante per tutti: famiglie, bambini,“utopici realisti e concreti sognatori” di ogni età.  

Lo spettacolo è promosso dall’associazione culturale Arte & Dintorni in collaborazione con l’associazione Educare alla Vita Buona.

Articolo precedenteE’ stato arrestato nelle campagne gualdesi il latitante condannato per stupro
Articolo successivoLions Club, iniziato lo screening gratuito sui bambini per la prevenzione dell’ambliopia
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.