Torna la Passeggiata del Donatore, con l’Avis Sigillo alla scoperta del Monte Cucco

Domenica 10 luglio torna l’appuntamento estivo con la 12esima edizione della “Passeggiata del Donatore”, organizzata dalla Comunale Avis di Sigillo.

Quest’anno, nel 50esimo anniversario dalla nascita della Comunale, la scelta del percorso è ricaduta su un grande classico, nonché uno dei sentieri più battuti e caratteristici dell’intero Parco del Monte Cucco: si tratta del Sentiero 225 che collega Val di Ranco a Pian delle Macinare.

Per l’occasione l’intero tratto verrà completamente “avisizzato”: lungo il percorso, infatti, saranno affissi cartelli con informazioni e curiosità sull’Avis e sull’importanza della donazione. Inoltre è previsto anche un gadget per tutti i partecipanti.          

Il ritrovo per i donatori, i camminatori e gli amanti della natura è fissato per le 8,30 presso Val di Ranco di Monte Cucco, davanti all’Albergo Bar Ristorante “Monte Cucco da Tobia”.

Alle 9 partirà la passeggiata di circa 5 chilometri, adatta e aperta praticamente a tutti, che si snoderà interamente sugli splendidi e incontaminati sentieri del Parco del Monte Cucco che collegano la Val di Ranco al Pian delle Macinare, tra panorami e scorci mozzafiato e all’ombra di suggestive faggete secolari. 

Alle 12 circa è previsto l’arrivo a Pian delle Macinare e sarà inoltre possibile rifocillarsi con il pranzo al sacco o con un buon piatto caldo presso il locale Rifugio Mainardi.  

Articolo precedenteUsl Umbria 1, attivato il servizio diurno di Continuità Assistenziale
Articolo successivoBiagio l’Esploratore stavolta ha “catturato” lupi, cuccioli di tasso, caprioli
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.