Presentato il libro “Il contributo di Sigillo alla Grande Guerra”

Pubblicità
Un sabato pomeriggio particolarmente partecipato all’auditorium comunale di Sigillo in cui si è tenuta la presentazione del libro “Il contributo di Sigillo alla Grande Guerra”, realizzato dai ragazzi della classe terza secondario di primo grado (scuola media anno scolastico 2017/2018) del plesso scolastico di Sigillo.
Alla presenza del sindaco di Sigillo Riccardo Coletti, delle professoresse Mariella Marinangeli e Paola Biscarini, della vicaria dell’Istituto Comprensivo Patrizia Viola e dello storico eugubino Fabrizio Cece si è presentata l’opera realizzata dai ragazzi, anche dagli stessi commentata,  per esprimere sensazioni e procedure vissute ed intraprese nel realizzare lo scritto. Un approccio di carattere documentale partendo dall’archivio storico del Comune di Sigillo fino a conseguire documenti provenienti dall’archivio del ministero della difesa per ciò che riguarda gli ufficiali.
Ne è nato un testo non solo molto ben realizzato nella sinergia tra lo storico Cece, la professoressa Biscarini e tutti i ragazzi, ma anche grazie alla disponibilità della dirigente scolastica e dalle dipendenti comunali che hanno sostenuto personalmente alcune ricerche dei ragazzi.

Il sindaco Coletti, particolarmente soddisfatto dell’iniziativa del plesso scolastico, ha espresso sincere congratulazioni per aver studiato ed analizzato così approfonditamente le vicende del primo conflitto mondiale attraverso lo studio dei documenti e non solo della tradizione orale, ma “soprattutto – ha detto – questo può essere un testo molto prezioso non solo per la comunità di Sigillo, ma anche per tanti studenti che nel futuro affronteranno studi storici o vorranno conoscere il contributo che la propria città realizzò in quell’epoca”.