Festa degli Statuti, con un video Fossato celebra l’evento cancellato dal Covid-19

Pubblicità

In questi giorni Fossato di Vico avrebbe dovuto celebrare la venticinquesima edizione della “Festa degli Statuti”, evento che, alla pari di tutti gli altri in programma in questo periodo in Italia, è stato annullato a causa dell’emergenza sanitaria in atto.

L’atmosfera della manifestazione che rievoca la pubblicazione degli antichi Statuti Medievali, avvenuta la domenica del 13 maggio 1386 in “Logia habitationis” del Vicario di Fossato, che regolamentarono per circa cinquecento anni la vita all’interno del Castello, è stata però tenuta viva da un contest sulla pagina Facebook dell’Associazione Medioevo Fossatano per scegliere quali sono o quali sono stati i Ciurumellai e gli Arcieri preferiti e i mestieri che più hanno più emozionato negli ultimi anni. Ma anche con la pubblicazione di un video in cui si rivive il clima della Festa e trasmette la voglia di non arrendersi.

Articolo precedenteCovid-19: un positivo su 1.435 tamponi, ma anche un altro decesso
Articolo successivoUmbria, solo un positivo su 1.351 tamponi. Approvata la sperimentazione della terapia con plasma
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.