A Pieve di Compresseto da questa sera torna “La Sagra dello Gnocco”

Dopo due anni di interruzione forzata, a causa della fase emergenziale legata alla pandemia, torna a Pieve di Compresseto la Sagra dello Gnocco, da questa sera fino a domenica 7 agosto.

La frazione gualdese è così pronta ad accogliere gli affezionati con il tradizionale gnocco di patate fatto a mano dagli abitanti del paese e un ricco stand gastronomico, tre orchestre spettacolo per allietare gli amanti del ballo liscio e i classici giochi popolari del folklore locale.

“La comunità di Pieve di Compresseto riprende l’organizzazione della Sagra dello Gnocco, arrivata alla sua 31esima edizione, con un variegato programma d’intrattenimento e il tanto amato gnocco di patate, fatto a mano dagli abitanti del paese nei tre giorni di festa, veramente fatto, cotto e mangiato per le tempistiche e la freschezza del prodotto – commenta il presidente della Pro Loco, Gabriele Bazzucchi Un piccolo paese dalle grandi potenzialità che è pronto ad accogliere la popolazione in questa manifestazione enogastronomica che caratterizza la frazione; vero e proprio momento di aggregazione per residenti e non, i quali  si ritrovano a svolgere volontariamente varie mansioni e attività  per  permettere la buona riuscita dell’evento. Vi aspettiamo numerosi per trascorrere momenti di serenità in questi  mesi complicati.”

Articolo precedentePresentati i progetti delle due nuove palestre di Cerqueto e Cartiere finanziate con il Pnrr
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.