Bis di Gualdo Tadino al Palio dei Comuni. Bengurion Jet regala un successo storico

Al Palio dei Comuni Gualdo Tadino concede il bis. Per il secondo anno consecutivo l‘abbinamento tra i colori biancorossi e il guidatore Alessandro Gocciadoro è risultato vincente nella prestigiosa corsa ippica che si è disputata domenica 13 novembre all’ippodromo di Montegiorgio.

Un evento ippico di altissimo livello, una corsa gruppo 1, con cavalli che stanno marcando il mondo del trotto e guidatori che si sono fatti valere con successo negli ippodromi internazionali. Due cavalli dei 27 scesi in pista sono vincitori dell’International Trot e tre avevano già vinto il Palio dei Comuni.

Unica differenza rispetto al 2021 è stato il cavallo che ha tagliato per primo il traguardo. Il campione autore del rush finale vincente è stato Bengurion Jet, vincitore anche della batteria di qualificazione, che ha superato Global Trustworthy il quale lo scorso anno, guidato da Gocciadoro, aveva vinto la corsa di Montegiorgio in rappresentanza di Gualdo Tadino.

Nonostante una giornata in cui il tempo è stato clemente solo in occasione della finale, spalti gremiti dell’ippodromo con un notevole schieramento di sindaci e assessori dei 27 Comuni che si sono sfidati. Presente all’evento anche Miss Italia Zeudi Di Palma.

Dietro Gualdo Tadino con Bengurion Jet e Alessandro Gocciadoro si è piazzata Civitanova Marche con Global Trustworthy guidato da Pietro Gubellini, terza piazza per Campofilone con Africa Jet guidato da René Legati.

Grande soddisfazione per il sindaco di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti, presente all’ippodromo insieme all’assessore Stefano Franceschini. “Abbiamo vinto due volte consecutive, è un grande piacere. Quest’anno è stato ancora più bello perché ripetersi è sempre molto difficile. Noi eravamo degli outsider veri – ha detto dopo aver ricevuto sul podio il Palio dei Comuni 2022 – È andata bene. La corsa l’ho vista da bordo pista. Il cavallo è partito benissimo e poi c’erano dei competitor impressionanti. Il finale è stato entusiasmante, bellissimo. L’anno scorso purtroppo, causa Covid, non abbiamo potuto festeggiare come si deve. Quest’anno però, con la seconda vittoria consecutiva, la festa s’impone. Stesso guidatore e cavallo diverso. È una bella vittoria che dedico a tutti i cittadini del mio Comune”, ha concluso Presciutti.

IL VIDEO DELLA CORSA

Articolo precedentePartono i lavori in centro a Gualdo Tadino, primo intervento in via Calai
Articolo successivoOpen day Istituto Bambin Gesù: novità per inglese, musica e informatica
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.