I balestrieri “Waldum” oggi e domani a Montefalco per i Campionati Italiani

Pubblicità

La Compagnia Balestrieri Waldum parteciperà oggi e domani ai XXXV Campionati Italiani di Tiro con la Balestra Antica che si disputano a Montefalco.

La città umbra ospita per la prima volta in assoluto questo torneo nazionale fra le associazioni di rievocazione storica aderenti alla Lega Italiana Tiro Alla Balestra (LITAB).

L’evento richiama ogni anno le 13 compagnie LITAB di balestra da banco provenienti da tutta Italia, per incontrarsi e sfidarsi in diverse gare per ottenere il titolo di campioni d’Italia in questa particolare specialità.

Oltre ai balestrieri gualdesi partecipano a questo campionato le compagnie di Amelia, Assisi, Chioggia, Iglesias, Lucca, Norcia, Montefalco, Roccapiatta, Pisa, Terra Del Sole, Ventimiglia e Volterra. In tutto si parla di circa 200 balestrieri in costume storico, più tamburi, sbandieratori e figuranti.

Il programma prevede per la giornata di sabato la gara dei Maestri d’Arme e dei Campioni, con al termine, dopo il saluto delle autorità, la cerimonia dello scambio dei doni e il sorteggio delle postazioni di tiro per la gara a squadre.

La giornata di domenica inizia molto presto per i balestrieri, con il ritrovo alle 8 delle compagnie e l’inizio dei tiri di prova alle 9,30. Dopo il pranza, nel pomeriggio alle 15 muoverà il corteo storico, con l’inizio della sfida a squadre previsto per le 15,45. Alle 17,30 la gara individuale su corniolo.