Gabriele Bazzucchi nuovo presidente della Pro Loco Pieve di Compresseto

E’ pienamente operativa la Pro Loco Pieve di Compresseto. Sono state infatti rinnovate le cariche sociali dell’associazione che organizza la sagra dello gnocco ed altre attività e manifestazioni sociali, culturali, ludiche, sportive e gastroniche.

Fanno parte del nuovo consiglio direttivo, che sarà in carica per il triennio 2020-2022:  Gabriele Bazzucchi, Alessandro Bazzucchi, Daniele Moriconi, Umberto Moriconi, Federica Rovai, Cristina Lacchi, Emilio Bianchini, Riccardo Farabi, Laura Bazzucchi, Gianni Frillici, Giovanni, Lanfranco Frillici, Giuseppa Angeli, Paola Cencetti, Francesco Ricci, Elisabetta Cencetti, Maurizio Bassetti, Barbara Cencetti, Fabrizio Bartolini, Morena Cattaneo e  Raffaele Cencetti.

Tramite votazione a scrutinio segreto, domenica 19 gennaio è stato eletto alla presidenza Gabriele Bazzucchi, già vicepresidente nel consiglio uscente, mentre domenica 2 febbraio sono state presentate e convalidate le altre cariche sociali; vicepresidente vicario Maurizio Bassetti, vicepresidente Barbara Cencetti, segretaria Federica Rovai, tesoriere Umberto Moriconi e responsabile manutenzioni, interventi tecnico-strutturali e riqualificazione spazi ed ambienti Giovanni Farinacci

Il nuovo presidente ha ringraziato tutte le persone che hanno dato la loro disponibilità a collaborare per il bene del paese, una realtà piccola ma dalle grandi potenzialità, animata da molto attivismo, dedizione e partecipazione. Il direttivo ha rivolto un sentito ringraziamento ai già presidenti della Pro Loco: Emilio Bianchini, Francesco Cencetti, Giuliano Pompei, Giovanni Farinacci e al presidente uscente Marco Pannacci per il lavoro svolto in questi anni.

Articolo precedenteLa Comunanza ricerca due operai e un gestore per la tartufaia di Palazzo Mancinelli
Articolo successivoEsa torna tutta di proprietà del Comune di Gualdo Tadino: “Diventerà una poliservizi”
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.