Gualdo Tadino al Premio Letterario il Borgo Italiano con il romanzo di Silvia Zoncheddu

Pubblicità

Gualdo Tadino partecipa al Premio Letterario il Borgo Italiano 2021 grazie a un’opera di Silvia Zoncheddu dal titolo “La Chiave de Le Quattro Porte”, edita da Ctl Editore e Libeccio Edizioni.

Il Premio Letterario il Borgo Italiano è un premio letterario nazionale dedicato agli autori e borghi italiani. L’obiettivo del Premio è promuovere e divulgare la letteratura italiana che fa riferimento ai piccoli centri italiani definiti comunemente “borghi”, far conoscere gli autori e il loro territorio, creando un ponte tra le realtà locali. Ogni anno viene ospitato da un borgo differente nel quale viene organizzata la cerimonia di premiazione, assieme ad eventi letterari e culturali. Per l’edizione 2021, il borgo ospitante è Lanzo Torinese.

La Chiave de “Le Quattro Porte” è un romanzo fantasy a carattere storico, epico e mitologico. La trama si sviluppa in quattro epoche storiche differenti; un intreccio nel tempo proposto dall’autrice per invitare il lettore a riflettere sull’importanza delle Porte nelle città e spiegare ciò che esse rappresentano sia fisicamente che spiritualmente. Il tema centrale del romanzo gira attorno al ruolo incompreso della donna nella società medievale, in cui le viene negato di vivere secondo la propria natura, soggiogata completamente da un unico Impero che si distacca dall’adorazione della Dea Madre, portando così, all’ignoranza popolare di un’epoca patriarcale, violatrice dei diritti umani femminili.

Silvia Zoncheddu, scrittrice e aforista, dopo aver presenziato in diversi contest ed eventi d’Italia con la Saga Fantasy “La Foresta dei due Mondi” composta inizialmente da cinque volumi, l’autrice riunisce tutti i libri in un unico tomo di oltre 400 pagine.

Nel 2019 la Saga viene premiata a eventi letterari internazionali quali “Michelangelo Buonarroti”, “Umbria Art Festival 2019” e poi, nel 2020 al Premio Poeti Solo Poeti Poeti Città di Sarzana. Nel 2020 l’autrice termina di scrivere la nuova opera intitolata “La chiave de “Le Quattro Porte” che viene pubblicata e distribuita da CTL Editore di Livorno.

Inizia poi a scrivere fiabe per bambini e brevi racconti; alcuni sono stati premiati e poi pubblicati in raccolte antologiche: “Giornalista in Contatto” per il Concorso Internazionale a scopo di Beneficenza assieme al Gruppo Facebook ai tempi del Coronavirus “Segui Le Tue Parole” a cura di Francesca Arcelloni (Casa Editrice CTL di Livorno); “Ingos-Sogno in Trappola” per il Concorso Internazionale Racconti da Sogno” a cura di Stefano Andrini (Casa Editrice Historica Edizioni); Fiaba Nahar-Un Casco dalle Stelle selezionato al premio letterario Favole&Fiabe di Historica Edizioni (2021). Silvia, inoltre, scrive e pubblica aforismi, a cadenza settimanale, per la redazione on-line di frasicelebri.it con la quale collabora dal 2016.