Giochi de le Porte dal 30 Settembre al 2 Ottobre. Eventi al via già dal giorno di San Michele Arcangelo

palio giochi de le porte

Nella mattinata di oggi, mercoledì 27 Luglio, presso la Prefettura di Perugia si è svolto un incontro tra il Prefetto, Armando Gradone, il sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti e il presidente dell’Ente Giochi de le Porte, Claudio Zeni.

In questa sede è stato deciso che, stante la concomitanza delle Elezioni Politiche fissate per domenica 25 Settembre, l’edizione 2022 dei Giochi de le Porte si svolgerà nel fine settimana da venerdì 30 settembre a domenica 2 Ottobre.

La decisione, presa in maniera sinergica da tutte le parti, è motivata dal fatto che domenica 25 Settembre e nei giorni antecedenti le elezioni, il Municipio dovrà rimanere aperto e accessibile al pubblico durante l’arco di tutto l’orario di votazione. Inoltre le forze dell’ordine e il personale elettorale del Comune devono essere in grado di operare in massima sicurezza e libertà presso il Municipio e i seggi individuati per le votazioni.

Tenendo conto che anticipare la data al 18 Settembre avrebbe coinciso anche con lo svolgimento di un altro evento storico di alta rilevanza culturale, la Giostra della Quintana di Foligno, si è ritenuto opportuno individuare nei giorni di venerdì 30 Settembre, sabato 1 e domenica 2 Ottobre le date più idonee per svolgere l’edizione 2022 de i Giochi de le Porte.

L’Ente Giochi de le Porte ha comunicato che eventi legati ai Giochi prenderanno il via già da giovedì 29 settembre, giorno in cui si festeggia San Michele Arcangelo, compatrono della città di Gualdo Tadino.

Articolo precedenteDal Pnrr 176mila euro al Comune di Gualdo Tadino per incrementare i servizi digitali
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.