Rafforzata l’equipe oncologica dell’ospedale di Branca

Pubblicità

Presso l’ospedale di Branca è iniziata l’attività chirurgica oncologica di una equipe di medici dell’Azienda ospedaliera di Perugia, che hanno assicurato l’attività assistenziale con una riorganizzazione delle sale operatorie resasi indispensabile per l’emergenza Covid-19.

L’attività dei professionisti – informa una nota del Santa Maria della Misericordia – proseguirà con più sedute settimanali dedicate a pazienti oncologici, accolti presso le unità di degenza di Branca. L’equipe composta dal professor Annibale Donini, dalle dottoresse Luigina Graziosi, Cristina Vannoni e dal dottor Emanuele Rosati, ha eseguito nella giornata di mercoledì tre interventi chirurgici di patologie neoplastiche.
“Piena soddisfazione” per l’integrazione tra i sanitari dei due ospedali è stata espressa dal professor Donini (Ansa) .