17 nuovi positivi in Umbria, aumentano ricoveri e terapie intensive

Pubblicità

Sono 17 i nuovi casi di Covid-19 emersi in Umbria in seguito ai 1.318 tamponi processati nella giornata di ieri. 12 i guariti nelle ultime 24 ore, così gli attualmente positivi arrivano a toccare quota 400.

Fermi i decessi a 81, aumentano i pazienti ricoverati in ospedale. Sono 4 in più per un totale di 23 (13 a Terni, 10 a Perugia), con 4 persone in terapia intensiva, una in più rispetto al giorno precedente.

Calano le persone in isolamento (-16, complessivamente 1.965). I 17 nuovi positivi sono stati individuati a 6 a Perugia, 2 a Terni, Foligno e Spello, 1 a Nocera Umbra, Collazzone, San Giustino e Sellano. 1 di fuori regione.

I DATI SETTIMANALI – Questi i dati riferiti alla settimana dal 4 all’11 settembre per ciò che riguarda l’andamento epidemiologico del virus COVID-19 in Umbria, aggiornati alle ore 8 di venerdì 11 settembre: i casi positivi sono passati da 1.874 del 4 settembre a 2009 dell’11 settembre (+135); gli attualmente positivi da 332 sono diventati 400 (+68).

I guariti sono cresciuti da 1462 a 1528 (+66); i ricoveri totali sono passati da 14 a 23 (+9), di cui 4 in rianimazione (+1).

I decessi sono 81 (+1). Il totale delle persone attualmente in isolamento è 1965 rispetto alle 1905 (+60) del 4 settembre, e di queste sono in isolamento contumaciale 377 rispetto alle 318 del 4 settembre (+ 59).

Alle ore 8 di questa mattina il numero complessivo dei tamponi effettuati è di 173.381, rispetto ai 162.240 effettuati alla data del 4 settembre, con un aumento di 11.141 tamponi.