Lavori sulla Perugia-Ancona, chiusa la rampa di immissione sull’E45 direzione Cesena

Avanzano i lavori di risanamento profondo della pavimentazione sulla strada statale 318 “di Valfabbrica” (direttrice Perugia-Ancona) tra Perugia e Pianello.

A partire da domani, 31 agosto, sarà temporaneamente modificata la circolazione in corrispondenza dell’innesto E45 in località Lidarno (Perugia).

In particolare, sarà chiusa la rampa di immissione sulla E45 in direzione Cesena per chi proviene dalla SS318 (Valfabbrica/Ancona) nonché la rampa di immissione sulla SS318 in direzione Ancona per il traffico della E45 con provenienza Cesena.

In alternativa, entrambi i flussi di traffico dovranno proseguire sulla E45 in direzione Roma, uscire sulla SS75 in direzione Foligno e invertire la marcia utilizzando lo svincolo di Ospedalicchio, proseguendo poi in direzione Ancona.

Inoltre, sarà attivo un secondo cantiere che comporterà la chiusa della rampa di uscita dello svincolo di Pianello per il traffico in direzione Ancona. In alternativa sarà possibile uscire al successivo svincolo di Valfabbrica e utilizzare la viabilità secondaria fino a Pianello.

In corrispondenza di entrambi i cantieri il transito sarà sempre consentito a doppio senso di marcia in carreggiata opposta.

Il completamento di questa fase è previsto entro il 30 settembre.

Articolo precedenteAcqua, manifestazione di Comunanza e Comitati in piazza. Confronto con sindaco e assessori
Articolo successivoSolidarietà del M5S a Nadia Monacelli. De Luca: “Inquietante il silenzio delle istituzioni sulle minacce”
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.