Lavori in centro storico, da lunedì 20 chiusa via Calai

Proseguono gli interventi sulla sede stradale e sui marciapiedi nel centro storico di Gualdo Tadino. Da lunedì 20 marzo verrà modificata la circolazione stradale al fine di consentire la prosecuzione dei lavori.

In particolare verrà chiusa al transito veicolare via Calai nel tratto antistante la basilica concattedrale di San Benedetto. Questo per permettere i lavori di rimozione dell’asfalto e rifacimento della pavimentazione in quel tratto, fino all’incrocio con via Morone.

L’accesso al centro storico di Gualdo Tadino sarà quindi possibile solo da Corso Piave con uscita in via Storelli fino ai Giardini Pubblici, invertendo l’attuale senso di marcia. Sarà consentito il transito in Via Casimiri e in Via Cesare Battisti.

Le modifiche verranno rese evidenti con l’apposizione della necessaria segnaletica da parte della ditta esecutrice dei lavori e del Comando di Polizia Locale.

“Siamo consapevoli – ha sottolineato l’assessore ai Lavori Pubblici, Jada Commodi – che ci saranno alcuni disagi per i residenti e i fruitori del centro storico, ma con il procedere dei lavori di ripavimentazione di via Roberto Calai, si rende necessario apportare delle modifiche alla viabilità. Da lunedi prossimo sarà invertito il senso di marcia che va da Corso Italia a Via Franco Storelli. Ringrazio Confcommercio per la collaborazione e disponibilità mostrata. Presto avremo un centro storico riqualificato e più attrattivo con un ricco calendario di eventi che prenderanno il via già dalla prossima settimana”.

Articolo precedenteLunedì 20 marzo incontro sulla valorizzazione della Nostrale di Rigali
Articolo successivo100 anni di Don Milani: il Liceo delle Scienze Umane di Gubbio a colloquio con un ex alunno
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.